Romeno

Trasporti: nucleo vigilanza su corse Trento-Malè e Valsugana

Di sicurezza per passeggeri e autisti, rinnovo del parco macchine, tecnologie per migliorare il servizio, maggiori collegamenti tra valli e capoluogo si è parlato oggi in un incontro tra il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, con i vertici di Trentino Trasporti. Sul tema sicurezza l'azienda ha garantito l'attivazione entro febbraio di un nucleo di vigilanza in grado di presidiare, specie nelle ore serali, alcune corse della Trento Malè e della Valsugana "per contrastare situazioni che rendono difficili per i capotreno svolgere con serenità e rigore il proprio lavoro". Grazie ad un nuovo software, Trentino Trasporti potrà inoltre visualizzare in tempo reale il posizionamento di tutti gli autobus urbani ed extraurbani (oltre 700) a beneficio delle attività di coordinamento specie in casi di emergenza o di deviazioni della viabilità. Dal 2019 inoltre i viaggiatori avranno a disposizione una App per verificare in ogni momento dove si trova il mezzo ed eventuali suoi ritardi.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie